giovedì 10 maggio 2012

Marc Chagall - Donna Incinta (Maternità) - 1913

Non vi è nulla di più  misterioso, oscuro e fantastico della maternità. Il corpo di una donna si trasforma e creare al suo interno uno spazio in cui delle cellule possono formarsi e dare inizio ad una vita. All'interno del corpo femminile si ripropone il Mistero della Vita.
Il corpo però sconvolto, costretto ad un cambiamento di innaturale normalità, una situazione che sconvolge e porta sofferenza e che santifica il corpo femminile.
Non vi è nulla di più santo e bello, di più dorato e irreale, nulla di più fantastico, doloroso e devastante. Questo insieme scombinato di sensazioni è la Maternità, dono-sacrificio dato solo alle donne, che meritano la santificazione dell'Arte e degli Artisti... meritano una vera e propria venerazione dato il loro grande potere rigenerativo.