giovedì 19 aprile 2012

Frantisek Kupka - Il Principio Della Vita - 1900-1903

Sentirsi vicini alla Natura è uno dei desideri umani. Alcuni ci vogliono immigrati qui da altri posti, altri ci vedono come parte integrante di questo sistema. La fantascienza si spreca a volte, ma un dato di fatto è che ormai ci siamo allontanati irrimediabilmente dalla Natura, dalle sue regole e dalle sue necessità.
La Natura può essere matrigna e madre, generosa e spietata e in queste pennellate di luce la percepiamo come spesso non viene percepita: un luogo magico in cui la materia si trasforma, si rimodella e dove nasce sempre una speranza... speranza a volte disattesa e a volte reale...