giovedì 26 febbraio 2015

Raoul Hausmann - Il Critico D'Arte - 1919-1921

La Critica d'Arte non ha mai fatto una bella figura nella storia. Sono innumerevoli gli esempi di artisti che si sono sentiti dire che non sarebbero mai stati ricordati e invece sono annoverati fra i nomi maggiori delle Arti.
Sono i critici che non capiscono nulla? E' il pubblico ad essere imprevedibile e a seguire delle regole anti-estetiche?
E se entrambi sbagliassero?
Il problema dei critici è che distruggono chi fa comodo distruggere. Il problema del pubblico è che osanna chi non fa fare troppi sforzi di ragionamento.
Il critico non dovrebbe criticare, dovrebbe avere senso critico e accompagnare per mano il pubblico. Il pubblico non deve osannare, dovrebbe fidarsi del senso critico ed intraprendere un cammino di conoscenza.