lunedì 26 gennaio 2015

Rembrandt - Aristotele Contempla Il Busto Di Omero - 1653

Rembrandt ci regala un'Opera. Una vera Opera d'Arte. La richiesta arrivata da Messina, riguardante la commissione di un quadro per impreziosire la Galleria di don Ruffo sugli uomini celebri della Storia è stata soddisfatta con un quadro eccezionale.
Non solo Aristotele viene rappresentato come un uomo ormai non più soggetto al suo tempo. Egli contempla un altro grande classico, Omero, dal cui busto riceve ispirazione (emana luce) e al cui busto infonde vita grazie al ricordo (si illumina al suo tocco).
La linea temporale rappresentata dal quadro è quanto di più incredibile sia mai stato realizzato nell'Arte. Noi (oggigiorno) contempliamo la figura di Aristotele (IV secolo a.C.) che contempla Omero (X secolo a.C.); la storia del pensiero dell'uomo è rappresentata nella sua totalità.
Rembrandt è uno dei grandi Maestri di tutti i tempi, tanto grande da essere riconosciuto ancora in vita con il semplice nome di battesimo.