lunedì 16 giugno 2014

Cima Da Conegliano - Sant'Elena - 1495

La bravura è indiscutibile. Il virtuosismo magari latente. La luce interessante.
Oggi ci si strugge perché l'Arte si piega ai poteri forti. I poteri forti spingono forme artistiche che non sono eccellenze artistiche.
Il potere ha mai aiutato l'Arte ad esprimersi e progredire? Il potere ha senso estetico? Il potere, qualunque sia la sua forma di espressione, spinge la mediocrità, perché raggiunge un numero superiore di persone e, di conseguenze, crea consenso.
Ecco perché un pittore che avrebbe potuto dipingere si è dovuto piegare alla creazione di un santino. Che magari è anche un'opera d'Arte fra i santini. Ma pur sempre un santino.