giovedì 30 gennaio 2014

Théodore Géricault - Studio Di Arti Troncati - 1818-1819

La drammaticità che Théodore riesce ad infondere a molte delle sue opere raggiunge il suo culmine con questa Natura Morta.
Il gusto del macabro non è fine a sé stesso. Nonostante sia difficile da capire e da accettare in quest'opera non viene solo immortalata la morte ma si raggiunge il culmine di uno studio anatomico (soprattutto pittorico e non scientifico) che è la quotidianità del pittore.