giovedì 21 novembre 2013

Bartolomeo Manfredi - Allegoria Delle Stagioni - 1610 circa

Bartolomeo costruisce la sua Arte alla maniera di Caravaggio, essendo egli un fiero caravaggesco della prima ora, ovvero uno di quegli artisti che ebbero la fortuna di conoscere personalmente il Maestro lombardo.
La sua pittura è estremamente elegante, raffinata anche se vi si denota uno sforzo forse eccessivo di assomigliare a quella di Caravaggio, sforzo che mette in luce la rigidità del chiaro scuro e delle ombre.
Nell'insieme è una raffinata rappresentazione allegorica come ormai non ne esistono.