sabato 14 gennaio 2012

Jan Bruegel 'Il Giovane' - Allegoria Della Terra - 1630 circa

Una terra in cui tutte le specie animali vivano in perfetta armonia, pace e serenità è il sogno che da sempre pervade l'umanità (che non molto spesso vive in armonia con la Natura). Sono state riempite pagine e dipinte innumerevoli tele per esternare questo sogno, che pare debba rimanere un sogno, per rispetto proprio di una Natura che non ha questo stesso progetto...
Jan Bruegel, come ogni artista della sua famiglia, ha fatto sua una capacità di dipingere la Natura, tale da rimanere pietrificati davanti ad una Bellezza resa da una pennellata leggermente innaturale. Una luce ben studiata e dei colori incredibile rendono la tela un capolavoro; gli animali sono stati studiati con una precisione anatomica tale che il pittore ha potuto abbandonare completamente la fantasia, che per troppo tempo ha dovuto sopperire alla scarsa conoscenza del mondo degli artisti...